L'origine (sconosciuta) della tortilla spagnola


Esistono molte teorie sull'origine della tortilla spagnola, quella di patate. Tutti loro portano al secolo XIX. Alcuni sostengono che questo piatto ha iniziato a diffondersi nelle guerre carliste, altri hanno detto che era una casalinga che ha inventato e ha offerto al generale Tomás de Zumalacárregui, che poi usa la ricetta per sfamare le loro truppe.

Tuttavia, una delle teorie più forti punta al diciottesimo secolo e all'Estremadura, in particolare alla città di Villanueva de la Serena, per conoscere l'origine di questo piatto spagnolo. Questo è ciò che Javier López Linage, uno scienziato del Centro per le scienze umane e sociali del CSIC e PhD in filosofia, afferma nel suo libro "La patata en España. Historia y agroecología del tubérculo andino".

Le fonti documentarie consultate dal ricercatore sembrano essere la prova. Si riferiscono a Joseph de Tena Godoy e Malfeyto, marchese di Robledo. Entrambi cercarono un cibo che fosse nutriente ed economico per combattere le carestie che si erano stabilite alla fine del XVIII secolo in Europa. Sembra che abbiano inventato una specie di pancake che non sono stati cotti e hanno dovuto passare attraverso la padella.

Secondo López Linage, questi pancakes sarebbero in realtà le prime tortillas di patate, a differenza di altre teorie. I dati forniti nel documento di Villanueva de la Serena del 1798 sembrano essere una prova inconfutabile.

Ora sai un po 'di più sulla storia di uno dei piatti principali della cucina spagnola, buon appetito!



Net Orders Checkout

Item Price Qty Total
Subtotal €0,00
Shipping
Total

Shipping Address

Shipping Methods