Come conservare il jamón in estate


Siamo nel pieno dell'estate, le temperature sono innescate e il calore si annida non solo per la nostra resistenza fisica ma per la conservazione del nostro cibo. Ecco perché, in modo che il tuo jamón Iberico o le tue fette non vadano a male, ti spieghiamo come tenere il jamón in estate e continuare a gustarlo al meglio.

IL JAMÓN E IL CALDO


Nella stagione calda, un tempo ragionevole per un jamón di circa 7 kg, a temperatura ambiente e ben protetto (la nostra raccomandazione è di coprirlo con un panno di cotone pulito) può durare bene per circa due settimane. Nel caso di una spalla di 4,5 kg massimo circa 10 giorni. Questo è così, perché il calore fa sudare di più il jamón, perde più grasso che lo protegge e si disidrata molto rapidamente. Quindi, non solo asciuga di più, ma diventa anche ossidato dalla costante fonte di calore che è la temperatura ambientale delle giornate estive.

I MIGLIORI CONSIGLI PER CONSERVARE IL JAMON IN ESTATE

Qualsiasi pezzo di jamón che si rovina non seguendo le raccomandazioni di base e facili sarebbe davvero un peccato; e altro se si tratta di un jamón Ibérico alimentato a ghianda, per il quale vengono utilizzati più di 3 anni nella sua produzione. Quindi tieni presente quanto segue.

L'INTERO PEZZO

Non è necessario cercare un piccolo microclima a casa come una dispensa. Tieni semplicemente il pezzo di jamón lontano di una fonte di luce o di calore diretto come il sole, la stufa e il forno, se lo hai in cucina.

Ogni giorno taglia qualche fetta in modo che il grasso infiltrato possa fiorire in modo che non si asciughi.
Una volta tagliato, è meglio mangiarlo al momento perché "la fetta migliore è quella che non tocca il piatto, ma quella che passa direttamente dal coltello alla bocca!" E non tenerlo in frigo, lasciarlo all'aperto fino al tempo di consumarlo. Tagliare il jamón poco prima di servire in tavola, il taglio più recente, meglio è.

Se non c'è altra scelta, salvala in frigo, ma rimuovila prima di mangiare in modo che le fette adottino la temperatura ambiente e riprendano il loro aspetto succoso. E non scaldare MAI il piatto come fanno alcuni ristoranti per far splendere il jamón e liberare il grasso. È un grosso errore!

IMBALLATI SOTTOVUOTO

Se viaggi molto o semplicemente perché sai che non sarai in grado di tagliare qualche fetta ogni giorno, abbiamo la soluzione migliore: compra direttamente il tuo jamón già affettato e confezionato sottovuoto. Il suo formato comodo ti consente di godere solo della quantità di cui hai bisogno in qualsiasi momento.

In questo caso, in estate è sempre consigliabile metterli in frigo e portarli fuori quando ne hai voglia. Ma sì, RICORDA! sempre mezz'ora prima di portare il jamón alla bocca, aprire la busta, appoggiarla su un piatto, e sarà pronta quando sarà possibile separare ciascuna fetta facilmente e senza rompersi. Con quello hai già tutto da mangiare e goditi il ​​jamón in estate o quando il corpo lo chiede.



Net Orders Checkout

Item Price Qty Total
Subtotal €0,00
Shipping
Total

Shipping Address

Shipping Methods